NUOVE MODALITA’ ADESIONE CHIAMATA PUBBLICA ART. 16 LEGGE 56/87

IL PROCESSO DI ADESIONE A DISTANZA ALLA CHIAMATA PUBBLICA

A seguito della richiesta di procedura di avviamento a selezione presentata da parte di una P.A. ex art.16 Legge 56/1987, il CPI cui è pervenuta la richiesta (richiesta di carattere locale) o APL negli altri casi, si procede con la pubblicazione sul sito web istituzionale di Agenzia Piemonte Lavoro del relativo Avviso Pubblico.
L’Avviso sarà integrato da un link ed un QR CODE (vedi sotto Modalità di adesione) attraverso i quali il candidato, verificati il possesso dei requisiti di partecipazione, verrà indirizzato ad un modulo che dovrà essere compilato in tutti i suoi campi ed in modo corretto. Con questa modalità il candidato potrà procedere direttamente da un pc desktop, un notebook, un tablet, uno smartphone.
La eventuale documentazione oggetto di autocertificazione (documento d’identità in corso di validità, ISEE, eventuali titoli di preferenza, ecc.), sarà oggetto di verifica e controllo da parte del Centro per l’Impiego.
Al termine della compilazione e trasmissione del modulo il sistema avvisa e ringrazia il candidato.
Tutte le fasi successive del procedimento seguiranno l’iter tradizionale.

maggiori informazioni sul sito

https://www.agenziapiemontelavoro.it/index.php?option=com_content&view=article&id=333&Itemid=207

Processo_adesione_remoto_chiamatapubblica

La_chiamata_pubblica_art16_L56_87